Home

Oristano

Oristano è una antica e prestigiosa città di origine medioevale, ricca di fascino, cultura e antiche tradizioni. Il fiore all'occhiello è sicuramente la famosa giostra equestre della sartiglia, riconosciuta in tutto il mondo come una delle più affascinanti manifestazioni cavalleresche, la più importante della Sardegna, tramandata fino ai giorni nostri a cura del gremio dei contadini e del gremio dei falegnami.

Oristano, in virtù della sua storia, è ricca anche di tanti monumenti e di importanti siti archeologici disloccati principalmente lungo la Penisola del Sinis dei quali il più famoso è il sito di Tharros, da cui Oristano trae le sue origini. Molto importante anche il sito di Monte Prama e il sito di Cornus, luogo dove si svolse una cruenta battaglia, nel 215 a.C., tra i sardo-punici guidati da Amsicora contro il console romano Tito Manlio Torquato.

Oristano esalta il suo prestigio anche attraverso una prelibata tradizione gastronomica con dei gustosi cibi e vini fra cui spicca la vernaccia, caratteristico vino da dessert. Per la gioia dei buongustai, è possibile degustare gli assaggi della gastronomia oristanese durante le tante sagre che si svolgono ad Oristano e nei Paesi limitrofi in particolare nelle stagioni della Primavera e dell'Estate.

Oristano vanta, inoltre, una millenaria tradizione di artigianato che si esprime nelle sue più alte forme nella produzione di ceramica, intreccio, tessitura, orafa, legno e ferro. Oristano è famosa anche per le sue bellissime spiagge, in particolare quelle della costa della Penisola del Sinis con le loro acque cristalline, simili a quelle dei paesaggi tropicali, e la loro sabbia particolare composta da chicchi quarzati.

Galleria Foto

ci sono 1219 foto in archivio suddivise in 15 gallerie